Aspiratori depuratori carrellati GFC-M

 

 

Aspiratori depuratori carrellati GFC-M


Il GFC-M è un gruppo filtrante adatto all'aspirazione e filtrazione dei fumi di saldatura. La struttura è costituita da pannelli in robusta lamiera zincata fissati tra loro con bulloni zincati onde facilitare le operazioni di manutenzione. Il gruppo è rifinito con maniglie in PVC e guarnizioni varie tra i componenti. Il braccio aspirante è composto da tubazioni in lamiera zincata, snodi in alluminio e collegamenti flessibili; la cappetta aspirante completa di maniglia è costruita in PVC. La filtrazione è affidata a tre diversi tipi di filtri: prefiltro, filtro a tasche e filtro a carboni attivi.

Prefiltro: il prefiltro è costituito da un telaio in lamiera zincata e da un materassino di media filtrante in poliestere (efficienza di filtrazione 88%) contenuto da una rete elettrosaldata di filo metallico zincato. 
Filtro a tasche: il filtro a tasche è costituito da un telaio in lamiera zincata e da diverse tasche in fibra di vetro (efficienza di filtrazione 95%), il numero delle tasche e le loro dimensioni dipendono dalla portata del gruppo.
Filtro a carboni attivi: il filtro a carboni attivi è composto da due contenitori in lamiera zincata in cui trova alloggiamento una sacca di carboni attivi in granuli.

Il principio di funzionamento del GFC-M si basa sull’aspirazione dei fumi di saldatura attraverso il braccio aspirante, su un primo grossolano abbattimento attraverso il prefiltro, sull’effettiva filtrazione dell’aria nel filtro a tasche e sull’abbattimento degli odori per mezzo dei carboni attivi. 


Completa il gruppo l’elettroventilatore centrifugo costruito in lamiera, con girante a pale rovesce, dotato di motore elettrico autoventilante conforme alle prescrizioni UNEL – MEC, forma B5, volt 220/380, Hz 50, poli 2, versione da HP2 con portata del gruppo di 1500mc/h e versione da HP3 con portata di 1700 mc/h, grado di protezione IP 54, numero giri al minuto 2800.