Filtri modulari serie FTM

Filtri modulari

 

Filtri modulari serie FTM

Il filtro modulare FTM nasce per essere utilizzato quale sistema di filtrazione negli impianti centralizzati per l’aspirazione di fumi di saldatura. Data l’elevata efficienza dei filtri a tasche installati, l’applicazione può essere estesa anche ad altre tipologie di fumi. Vengono quindi impiegati anche per il trattamento aria negli impianti civili, per abbattere i solventi in basse concentrazioni, i vapori ecc…

Composizione macchina

Filtro piano in tessuto PFO/PE: cella filtrante costituita da un telaio metallico con griglia di protezione in lamiera zincata che racchiude un setto filtrante. La speciale pieghettatura consente di ottenere un ingombro minore a parità di superficie.
Filtro a tasche F 16: cella filtrante costituita da un telaio in lamiera zincata, con singole tasche filtrani in fibra di vetro ad alta efficienza, cucite a forma di cuneo e dotate di rivestimento protettivo. La forma delle tasche garantisce una elevata capacità di accumulo e basse perdite di carico consentendo elevate portate d’aria e una gestione economica dell’impianto.
Filtro a carboni attivi: robusta piastra metallica in acciaio zincato che supporta le cartucce filtranti contenenti i carboni attivi. La struttura della piastra consente la realizzazione di intere pareti filtranti.

 

 

Filtri modulari: schema