Filtri a maniche serie PNU a pulizia pneumatica

Filtri a maniche serie PNU a pulizia pneumatica

 

Filtri a maniche serie PNU a pulizia pneumatica

I filtri serie PNU sono indicati per l’aspirazione e la filtrazione di materiali e polveri di qualsiasi genere ad eccezione di materiali esplosivi o detonanti. La particolare struttura realizzata con pennellatura in lamiera zincata pressopiegata, rende facile tanto il trasporto quanto il montaggio. In più la sua modularità consente la realizzazione di una vasta gamma di modelli per ogni specifica esigenza di portata e spazi. La dotazione di serie comprende un sistema in grado di assicurare automaticamente la pulizia dell’unità di filtrazione sollevando l’operatore dalle incombenze di una manutenzione periodica alle maniche. 

Composizione macchina

Unità di filtrazione: costituita da maniche in cotone agugliato.
Unità di raccolta: rappresentata da bidoni di raccolta in lamiera zincata.
Unità di pulizia: composta dal sistema di pulizia pneumatica.

Struttura realizzata in lamiera zincata.

Dotazione di serie 

Maniche filtranti in tessuto agugliato, sistema di pulizia pneumatica,  bidoni di raccolta.

Filtri a maniche serie PNU a pulizia pneumatica: graficoFiltri a maniche serie PNU a pulizia pneumatica: grafico

Funzionamento

Il materiale, mediante un elettroventilatore opportunamente accoppiato, viene introdotto all’interno del filtro. La struttura del filtro costringe l’aria ad attraversare l’unità di filtrazione. In questo modo il materiale, caratterizzato da una granulometria superiore al diametro dei pori del tessuto, si deposita nella parte esterna delle maniche. Per effetto gravitazionale, il materiale cade all’interno della tramoggia decantando decantando nell’unità di raccolta. Sulla parte superiore delle maniche sono installati una serie di tubi venturi al di sopra dei quali sono posizionati degli ugelli di iniezione aria. Tali ugelli sono collegati ad un serbatoio di aria compressa (polmone) mediante delle elettrovalvole comandate da un quadro elettrico (sequenziatore). Il sequenziatore provvede, secondo una cadenza temporale preimpostata , ad inviare un impulso alle elettrovalvole che immediatamente scaricano, all’interno della manica, l’aria compressa contenuta nel polmone. In questo modo le particelle rimaste imbrigliate nel tessuto vengono liberate e fatte cadere all’interno dell’unità di raccolta.